Psiche: un bagno caldo per combattere la solitudine

Se ci si sente soli la soluzione migliore è quella di immergersi in una vasca di acqua calda. Un bel bagno caldo può infatti sostituire un amico, combattendo la sensazione di isolamento e solitudine.
E' quanto emerge da uno studio della Yale University pubblicato sulla rivista Emotion. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno chiesto a un gruppo di 400 volontari con un'età compresa tra i 18 e i 65 anni a tenere un diario delle loro abitudini 'balneari' e dei sentimenti provati prima e dopo il bagno. Ebbene, dall'analisi dei dati raccolti gli scienziati hanno trovato che un bel bagno caldo ci fa senite meno soli.
Questo perchè, secondo gli studiosi, il nostro cervello fin da piccoli associa il calore a sensazioni di conforto. Ecco perchè le bevande calde hanno quell'effetto calmante che tutti conosciamo.
"Le esperienze di calore fisico - hanno detto gli scienziati - riducono in modo significativo il disagio dell'esclusione sociale". Le conclusioni dello studio potrebbero avere implicazioni importanti sul trattamento di disturbi emotivi e della depressione.
Fonte Agi salute - Pagine mediche
Articolo suggerito da Sara P.